Ancora un incidente sul lavoro, 47enne finisce con una mano nel rullo di una macchina

CANNETO SULL’OGLIO – Ancora un incidente sul lavoro in provincia. In un primo momento sono sembrava che le condizioni dell’operaio rimasto ferito questa mattina, poco prima delle 10 a Canneto sull’Oglio, fossero gravi ma con l’arrivo dei soccorsi il peggio sarebbe stato scongiurato. Il timore, infatti, era che il 47enne avesse perso un dito.

Stando a quanto fino ad ora ricostruito dalla medicina del lavoro dell’Ats Val Padana, intervenuta sul posto, l’uomo al momento dell’incidente stava lavorando con una macchina quando la sua mano sarebbe stata “risucchiata” da un rullo.

Oltre all’ambulanza è intervenuto anche l’elisoccorso che ha portato il ferito all’ospedale di Peschiera, dove è arrivato in codice giallo. Sul posto anche i carabinieri.