Castel D’Ario, violento scontro auto-moto: grave un 18enne

Operaio muore in un cantiere dopo un volo da 10 metri d'altezza

CASTEL D’ARIO – Un violento scontro tra un’auto e una moto è avvenuto ieri pomeriggio alle 18,30 circa a Susano, frazione di Castel D’Ario, su un lungo rettilineo sulla strada provinciale 10.
Un giovane di 18 anni di Castel D’Ario, che guidava una KTM 450 Supermotard e viaggiava in direzione Gazzo Bigarello- Castel D’Ario, è rimasto gravemente ferito. La sua moto si è scontrata con una Toyota Auris guidata da una donna di 51 anni che arrivava dalla direzione opposta.
Sul posto sono arrivati subito i sanitari del 118 che hanno trasportato in eliambulanza il ragazzo agli Spedali Civili di Brescia dove è ricoverato in prognosi riservata a causa dei politraumi e delle fratture riportate nello scontro.
Anche la donna, sotto shock, è dovuta ricorrere alla cure dei sanitari. Sembrerebbe che questa abbia svoltato a sinistra proprio mentre sopraggiungeva la moto. L’esatta dinamica dell’incidente è comunque ora al vaglio della Polizia Stradale di Mantova che ha eseguito i rilievi.