Come trovare (e vincere) un bando europeo: successo per la due giorni di Europrogettazione

MANTOVA – Come trovare un bando europeo, come leggerlo, come costruire un progetto vincente: sono gli strumenti, importanti per piccole e grandi imprese, pubbliche e private, trasferiti nella due giorni dedicata all’Europrogettazione a Mantova. Un corso promosso da Maria Angela Danzì, deputata al Parlamento europeo, che si è tenuto lunedì 19 e martedì 20 presso la sede di Agire, Palazzo del Plenipotenziario in piazza Sordello 43.

Partner e partecipanti, tra gli altri, Agire, APIndustria Mantova, CNA, Confartigianato, Provincia di Mantova: trenta persone seguite da Andrea Boffi, esperto europrogettista e consulente in ambito pubblico e privato, che ha alternato lezioni teoriche a workshop pratici.

“In qualità di eurodeputata, il mio impegno è anche quello di dare la possibilità a tutte le categorie professionali di essere informate sulle opportunità che l’Unione europea offre in termini di finanziamenti. Per questo ho pensato di mettere a disposizione del collegio che rappresento, e quindi anche di Mantova, questa possibilità di conoscenza delle tante opportunità offerte dall’Europa”, spiega Danzì.

Tra i partecipanti, la direttrice di Confartigianato Mantova, Francesca Chizzolini: “Conoscere ed approfondire il complicato sistema dei fondi europei diretti è importante anche per le nostre imprese. Abbiamo analizzato casi concreti e ci siamo cimentati nella scrittura di un progetto per un bando. Con efficacia abbiamo lavorato in un gruppo omogeneo, con APIndustria, condividendo le medesime difficoltà e arrivando a trovare soluzioni comuni”.

Per Nicola Galli, direttore di Agire, che ha seguito il corso, “Agire ha partecipato attivamente al corso perché crede nella progettazione europea come strumento fondamentale per recuperare fondi per progetti strategici anche in tema energia per il territorio mantovano”

“Quando il territorio lavora insieme per un obiettivo comune i risultati arrivano – sottolinea Giovanni Acerbi, direttore di Apindustria Confimi Mantova – aver messo nella stessa sala associazioni, istituzioni e imprese per un confronto sull’Europa è già un successo. Adesso lavoriamo insieme per provare a presentare un progetto europeo che nasce dal territorio per il territorio”.

Elisa Rodighiero, direttrice CNA Mantova: “Ringraziamo Api e l’On. Maria Angela Danzì per il corso di europrogettazione, riteniamo che sia fondamentale dotarsi di strumenti per la progettazione europea: sempre più le connessioni si ampliano e sarà fattore di permanenza sul mercato riuscire a intercettare i finanziamenti in Europa.”