Fiera Millenaria, al via domani “Camer”: tre giorni dedicati ad auto e moto d’epoca

GONZAGA – Tutto pronto a Gonzaga per la 43° edizione di C.a.m.e.r, la mostra Scambio Moto e Auto d’Epoca che prenderà il via nei padiglioni della Fiera Millenaria da domani al 7 aprile.
95mila mq di esposizione, oltre mille espositori per una mostra che diventa ogni anno sempre più internazionale, il 15% degli espositori, infatti, arriva da Francia, Germania, Svizzera, Olanda, Regno Unito, Stati Uniti.

“L’accordo che porta il Camer per i prossimi 4 anni a Gonzaga stringe ancora di più la collaborazione nata due anni fa – commenta il presidente di Fiera Millenaria, Giovanni Sala – è una grande soddisfazione, un orgoglio e un impegno importante. Siamo molto contenti che Camer abbia scelto Fiera Millenaria per i prossimi anni, proprio perchè questo fa capire le potenzialità che il nostro polo fieristico ha, e i suoi spazi per ospitare queste grandi manifestazioni. Anche con il Camer si pensa già a come ampliare la Fiera, parlando con gli organizzatori abbiamo pensato che vorremmo diventasse non solo una mostra mercato, ma anche momento di incontro degli appassionati che possano trovarsi e ritrovarsi in fiera, pensiamo ad esempio a organizzare dei raduni, un po come succede già per il Carpitaly”.

Si potranno trovare auto e moto d’epoca, ma anche pezzi di ricambio originali e accessori per auto, moto, vespe, biciclette e motocicli. Non può mancare nemmeno una parte dedicata alla componentistica e all’abbigliamento.

“Questo è il terzo anno a Gonzaga, il primo dopo la firma dell’accordo che ci vedrà in Fiera Millenaria per i prossimi 4 anni – spiega Maiko Rosati, presidente di Camer Club – qui abbiamo trovato una casa che ci accoglie nel modo dovuto e un territorio che ci apprezza per quello che proponiamo.
Il programma ormai è un format consolidato che si ripete in ogni edizione ma ogni anno, quello che cambia è il nostro punto incontro, un punto di ritrovo che è il salotto culturale della kermesse. Nel 2024 lo abbiamo dedicato alle microcar sconosciute a molti, una nicchia di mercato importante che è durata circa 30 anni a partire dagli anni ’40-’50-’60, ma che molti non ricordano”.

Ecco allora un’intera esposizione di microcar e si potranno ammirare veicoli come la BERKLEY: Mod. B95, 1960 o la GOGGOMOBIL: Mod. GLAS, 1963
non mancheranno poi HONDA: Mod. S800 COUPÉ, 1967 e la HONDA: Mod. S800 SPIDER, 1966 la mitica ISETTA BMW: Mod.300, 1959 o le NSU: Mod. SPIDER WANKEL, 1967 VOLUGRAFO: Mod. Bimbo, 1946.

Altro punto di grande interesse nel Pad. 0 sarà lo spazio dedicato alle moto Guzzi restaurate dai ragazzi dell’Istituto Professionale dello IAL di Viadana.
Tra le novità da segnalare il Padiglione 6 dedicato completamente all’esposizione delle auto d’epoca.

La manifestazione è stata presentata questa mattina nella Sala Nodi e Lune della Camera di Commercio di Mantova. Dopo il saluto del segretario generale Marco Zanini sono intervenuti il presidente di Fiera Millenaria, Giovanni Sala, il Sindaco di Gonzaga, Elisabetta Galeotti e il presidente di Camer Club, Maiko Rosati.

“E’ davvero un orgoglio che il Camer, una tre giorni così importante e che richiama così tanti visitatori, abbia scelto Fiera Millenaria – commenta il primo cittadino di Gonzaga, Elisabetta Galeotti – questo permette al nostro polo fieristico di tornare agli splendori della Millenaria di una volta in cui si facevano le grandi fiere coinvolgendo tante persone, riempiendo tutti gli spazi e questo è di buon auspicio per poter utilizzare gli spazi adibiti al quartiere fieristico nel modo più completo per dare ai visitatori il meglio dei servizi e portarlo anche fuori dal territorio abbracciando anche le province e le regioni vicine”.

“Questa manifestazione ha il merito di unire gli appassionati e gli operatori del settore provenienti da tutto il mondo, offrendo loro un’opportunità unica di esplorare la ricca storia delle moto e delle auto d’epoca – commenta l‘assessore regionale Alessandro Beduschi – L’anno corrente conferma l’abbinamento di successo con la prestigiosa cornice della Fiera Millenaria di Gonzaga e per me, come Assessore mantovano della Giunta regionale, è un piacere constatare che questo polo sia costantemente in grado di offrire manifestazioni sempre più interessanti e attrattive, in grado di rappresentare un valore aggiunto per il territorio, che si arricchisce di opportunità culturali e di sviluppo economico. Auguro a tutti i partecipanti un’esperienza indimenticabile e un proficuo scambio di conoscenze e passioni”.

Il taglio del nastro è previsto per sabato mattina alle 10 alla presenza delle autorità locali e del presidente di presidente Asi (Automotoclub Storico Italiano), Alberto Scuro.

Orari di ingresso
Venerdì 5 Aprile 10.00 – 18.00
Sabato 6 Aprile 8.00 – 18.00
Domenica 7 Aprile 8.00 – 15.00

Info e biglietti su http://www.fieramillenaria.it  e sulle pagine social di Fiera Millenaria e di Camer Club