Ostiglia, cade dalla scala: grave operaio 53enne dopo un volo di tre metri

OSTIGLIA – Sono gravi le condizioni di un operaio edile rumeno 53enne che, questo pomeriggio poco dopo le 14 ad Ostiglia, mentre lavorava in un cantiere edile che si affaccia sulla Provinciale 80, è caduto dalla scala da un’altezza di circa tre metri e finendo in una vasca di un depuratore (in quel momento vuota), riportando seri traumi alla schiena ad una gamba e ad un braccio. L’uomo è stato trasportato in eliambulanza in codice rosso all’ospedale di Cremona. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri di Ostiglia, oltre ai soccorritori del 118.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here