Perde l’equilibrio in bici e sbatte violentemente il volto sull’asfalto: grave 32enne

CASTIGLIONE – Era in sella alla propria bicicletta in via Boito a Castiglione, quando improvvisamente ha perso l’equilibrio, cadendo rovinosamente a terra battendo violentemente il volto sull’asfalto. E’ rimasto gravemente ferito, oggi attorno alle 17.20, un cittadino ecuadoriano di 32 anni, che stato trasportato in codice rosso presso l’ospedale di Mantova. Sul posto la polizia locale di Castiglione e i soccorritori del 118.