Ponte di S.Benedetto, commissariamento a forte rischio: inammissibili gli emendamenti

Inviata oggi dalla Provincia la richiesta all'Anac per risolvere lo stallo del ponte in golena

Sono stati dichiarati inammissibili i tre emendamenti presentati da Pd, Lega e Movimento 5 Stelle, ed esaminati dalla presidenza del Senato e dalla commissione infrastrutture del Senato, riguardo il commissariamento dei lavori per il ponte di San Benedetto, nell’ambito del Decreto Infrastrutture. L’ipotesi del commissariamento sembra quindi a forte rischio. I tre gruppi, che avevano trovato un’importante convergenza politica presentando tre testi molto simili (l’unica differenza sull’individuazione del commissario), possono ora presentare ricorso avverso a questa decisione per riesaminare l’ammissibilità.