Ruba denaro e monili in una villetta a Goito, 24enne arrestato dopo un inseguimento

GOITO – Un 24enne bergamasco, già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato perchè sorpreso a rubare all’interno di una villetta a Goito. Il giovane approfittando dell’assenza del proprietario di casa, è riuscito a entrare nel giardino della villetta e, dopo aver forzato la porta d’ingresso, ha iniziato a rovistare tutte le stanze rubando denaro e monili in oro.

Poco dopo il proprietario della villetta è rientrato  e ha chiamato i carabinieri. I militari, già impegnati in attività di prevenzione dei reati contro il patrimonio, sono riusciti ad individuare il ladro, che nel frattempo si era dato alla fuga, dando vita a un rocambolesco inseguimento per le vie del centro di Goito. Raggiunto in un noto locale, il giovane ha provato a mimitizzarsi tra la gente, ma per lui non c’è stato scampo.

La direttissima davanti al Tribunale di Mantova ha convalidato l’arresto: per lui la condannacone applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nella provincia di residenza, così come richiesto dalla Procura della Repubblica