Il centro destra chiede ad Aporti di ricandidarsi a sindaco di Borgo Virgilio

BORGO VIRGILIO – Il centro destra unito chiede a Francesco Aporti di ricandidarsi alla guida del Comune di Borgo Virgilio.
“Massima fiducia in Francesco Aporti: le segreterie provinciali del centro destra sono compatte nel sostenere la ricandidatura del sindaco uscente alla guida del Comune
dell’hinterland. Unanimemente positivo il giudizio espresso da Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega sul lavoro svolto dal primo cittadino che ha saputo governare e sostenere molto bene lo sviluppo di Borgo Virgilio, comune sempre in crescita ed espansione nella cintura della Grande Mantova”. E’ quanto dichiara una nota delle stesse segreterie.
“Proprio per l’importanza strategica della posizione del comune, anche per la sfida dei
nuovi assetti infrastrutturali, cruciali per la città e la provincia tutta, che sono in programmazione come la tangenziale sud, è molto importante che il sindaco metta a
disposizione della comunità la sua comprovata esperienza e affidabilità.
Pertanto, il centro destra unito chiede all’amico Francesco di sciogliere le riserve
durante il prossimo ponte pasquale e accettare di riproporsi alla guida della cittadina
virgiliana, forte dello spirito pragmatico e concreto che lo contraddistingue, e dei
risultati dimostrati in questi cinque anni di buona amministrazione del fare”.