Oppini presenta la lista di Insieme per Schivenoglia: “Energie fresche e tante idee”

SCHIVENOGLIA – Presentata la lista di “Insieme per Schivenoglia”, che sosterrà nella tornata elettorale dell’8 e 9 giugno, il candidato sindaco Paolo Oppini.

“La nostra – spiega Oppini – è una lista civica, costituita da persone radicate nel paese e accomunate dalla volontà di mettersi al servizio di Schivenoglia e di offrire un’alternativa di voto rispetto alla compagine espressione dell’Amministrazione uscente, la cui azione, soprattutto nell’ultimo mandato, è parsa caratterizzata da una certa stanchezza e da una mancanza di progettualità evidenziatesi in più occasioni.
Siamo un gruppo ben assortito, costituito da elementi con esperienza nella vita consiliare e amministrativa del nostro Comune, e da altri che entrerebbero in consiglio per la prima volta, con voglia di fare per il futuro del nostro paese.

Abbiamo energie fresche e tante idee che trovano spazio nel nostro programma elettorale, dal rafforzamento dei rapporti con i comuni vicini ai servizi destinati ad anziani e persone vulnerabili, dalle iniziative aggregative per i giovani alla sicurezza e al presidio del territorio, dall’attenzione all’ambiente e alle energie rinnovabili al potenziamento delle occasioni di comunicazione e di ascolto della cittadinanza.
Oltre a un confronto con le associazioni del paese in via di definizione, incontreremo la cittadinanza nella sala polivalente del nostro paese in due serate: il 23 maggio, con una tavola rotonda con il Presidente della Provincia e sindaci civici di comuni vicini, e il 4 giugno, con la presentazione della nostra squadra e l’illustrazione del programma elettorale”.

CANDIDATI CONSIGLIERI 

Arianna Bigi, 45 anni, diploma alberghiero, operatrice ausiliaria presso asilo nido.
Ilaria Bulgarelli, 22 anni, diploma di perito chimico, studentessa universitaria.
Paolo Drovandi, 56 anni, diploma di operatore zootecnico, tecnico nell’area assistenza post vendita e controllo qualità in azienda industriale modenese operante nel settore impiantistico.
Carolina Italiano, 43 anni, diploma di ragioniere e perito tecnico commerciale, impiegata amministrativa presso l’Istituto di Istruzione superiore “Giuseppe Greggiati” di Ostiglia.
Renato Losi, 64 anni, diploma di ragioniere, pensionato, già commerciante di dolciumi all’ingrosso.
Sara Macchiella, 42 anni, diploma di maturità scientifica, coordinatrice dell’area fiscale clienti privati dello studio Alberto Nicolini STP di Mirandola.
Giuseppe Magotti, 67 anni, sindacalista, avvocato, già revisore legale e dirigente di azienda, consigliere del Consorzio Oltrepò Mantovano, consigliere comunale.
Rosa Molinari, 46 anni, diploma di segretaria di amministrazione, esperienza ventennale in reparto produttivo in aziende modenesi operanti nel settore biomedicale.
Davide Pini, 45 anni, diploma di perito elettrotecnico, dipendente del locale Consorzio Agrario, catechista nella parrocchia di Schivenoglia.
Mosè Vincenzi, 44 anni, laurea in Storia, impiegato tecnico presso l’azienda biomedicale Sorin Group Italia di Mirandola.