Roncoferraro, Rossi si ricandida con “Continuiamo insieme”: “Civica per proseguire con le opere”

RONCOFERRARO – Squadra che vince non si cambia: il sindaco uscente di Roncoferraro Sergio Rossi si ricandiderà alle amministrative dell’8 e 9 giugno prossimi, assieme all’intera giunta, per proseguire il lavoro intrapreso negli ultimi 5 anni. A sostenerlo una lista civica, dal nome nuovo, aperta non solo al centrodestra, ma a tutti coloro che vorranno impegnarsi per il Comune. “Siamo partiti 5 anni fa, con un gruppo di persone motivate a cambiare il Comune – spiega Rossi – con una lista chiamata ‘Rinnoviamo Roncoferraro’, la nostra intenzione è quella di continuare questa esperienza con la convinzione che il tempo giusto per giudicare l’operato di un’Amministrazione sia quello di 10 anni. Ci presentiamo al giudizio dei cittadini con una lista civica e rinnovata, che parte dalle persone del gruppo precedente, con un nome che richiama la continuità: ‘Continuiamo insieme per Roncoferraro’. Vogliamo procedere lungo la strada del pragmatismo, della logica del fare che ha sempre contraddistinto questo gruppo, ma dando un approccio comunitario. Se si vuole fare qualcosa di positivo, c’è bisogno dell’aiuto di tutti.  Rossi rivendica i risultati ottenuti nel suo mandato: nuovo impulso alle opere pubbliche, ma anche riduzione dell’indebitamento. “Verranno messi a terra circa 8 milioni di euro in varie opere – conclude Rossi -. Ma soprattutto, e questo è un nostro vanto, di questi 8 milioni, nemmeno uno sarà finanziato da mutui. I prossimi 5 anni vedranno una situazione debitoria più leggera: affiancando una politica di visione e pragmatismo, col rigore dei conti, confidiamo di migliorare la situazione del nostro comune”.