Domenica il vescovo Busca benedice il nuovo dormitorio nell’ex Seminario

Il vescovo Marco:

MANTOVA – Da lunedì i locali un tempo utilizzati come palestra nell’ex Seminario saranno adibiti a spazio di accoglienza notturna per persone senza dimora.
Il vescovo Marco Busca benedirà questo spazio domenica prossima 12 novembre, solennità della Beata Vergine Maria Incoronata Regina di Mantova. Monsignor Busca celebrerà la
Santa Messa in Duomo alle 18.30, che coinciderà anche con l’apertura della visita pastorale alle parrocchie della città; al termine della celebrazione – alle ore 19.30 – insieme ai rappresentanti degli altri enti che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa, il vescovo si recherà nell’adiacente spazio di accoglienza per la benedizione dei locali.
“Lo spazio (che sarà operativo da lunedì 13 ndr) avrà una capienza massima di 25 posti e offrirà un riparo notturno dalle 20 alle 8.30 del mattino” dichiara Matteo Amati, direttore della Caritas diocesana. “Questo servizio sarà coordinato dalle realtà che da anni lavorano in rete e che si occupano di grave marginalità adulta: il Comune di Mantova che gestisce il dormitorio cittadino, l’associazione Papa Giovanni XXIII che organizza uno spazio diurno per persone senza dimora, e due associazioni legate alla Caritas diocesana: l’associazione Agape, con il Centro di Ascolto C.A.S.A. San Simone, e Abramo, che partecipa al servizio di pronto intervento sociale. L’obiettivo è di consolidare le sinergie già attive tra i vari soggetti che operano nell’ambito del contrasto ai fenomeni di grave emarginazione e di affiancarsi, senza sostituirsi, alle Istituzioni che hanno responsabilità per legge nei diversi livelli,comunali e di ambito, regionali e statali” conclude Amati.