Fieragricola, Roberto Chizzoni di Bozzolo premiato “Allevatore dell’anno”

VERONA –  L’azienda agricola “I Canili” di Roberto Chizzoni di Bozzolo è stata premiata con la targa “Allevatore dell’anno 2023” alla 116ª edizione di Fieragricola di Verona.
Il premio prestigioso è stato assegnato dalla rivista Informatore Zootecnico, testata storica del gruppo Edagricole di Bologna, per gli “importantissimi investimenti in tecnologia e per la disponibilità a mettere a disposizione il suo tempo di imprenditore a vantaggio del bene comune”.
Roberto Chizzoni, allevatore di Coldiretti e vicepresidente dell’Associazione regionale degli allevatori della Lombardia, conduce l’azienda insieme ai figli Davide e Chiara (con lui nella). Ed è proprio per i figli che Chizzoni ha puntato all’ampliamento e all’automazione dell’azienda, consapevole che solamente l’innovazione può rappresentare uno stimolo al ricambio generazionale.
Quella di Chizzoni è una delle aziende a indirizzo lattiero caseario più importanti della provincia di Mantova, con 2.000 animali, dei quali 950 in lattazione. La stalla conferisce la materia prima a Granlatte, presente alla premiazione in Fieragricola con la presidente, Simona Caselli.
Soddisfazione per il riconoscimento è stata espressa anche dal presidente di Coldiretti Mantova.
“Un premio meritato per l’impegno, la visione e l’innovazione finalizzata alla sostenibilità sul piano economico, ambientale e sociale – ha commentato il presidente di Coldiretti Mantova, Fabio Mantovani”.