Ieri vaccinati 4.190 ultraottantenni. Complessivamente sono state oltre 10mila le dosi somministrate ai cittadini nelle ultime 24 ore

Covid, Inail verso il no al risarcimento per chi non si vaccina

MILANO – Sono stati 4.190 gli anziani che ieri hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-covid nell’ambito della fase “1 ter’2 dedicata agli over 80. Numeri a cui si aggiungono 6.504 under 80, per un totale complessivo di 10.694 vaccinazioni effettuate in tutte le Ats lombarde, di cui 10.478 prime dosi e 216 seconde dosi.

Intanto l’adesione alla campagna di vaccinazione over 80 ha raggiunto quasi quota 500mila: questa mattina sono 493.141 le adesioni complessive, di cui 321.155 effettuate tramite il portale, quindi direttamente dai cittadini, 151.244 attraverso i farmacisti e 20.742 effettuate da medici di medicina generale.

Nelle Ats Città metropolitana di Milano, Ats Brescia e Ats della Montagna si è superato il 70% delle adesioni degli over 80.