Il Centro Servizi “Aaron Swartz” a Lunetta potrà ospitare i corsi di alfabetizzazione per gli stranieri

Mantova, in 8 anni più che triplicata la capacità di investimento del Comune. Conti in ordine anche nel secondo anno di Covid

MANTOVA – Novità per il Centro  Servizi Aaron Swartz di Lunetta (Viale Lombardia,18), la Giunta comunale ha infatti autorizzato Aspef ad ospitare, dal 16 settembre al 4 giugno 2022, il Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti (Cpia)per l’organizzazione di corsi di alfabetizzazione con particolare riferimento alle donne  stranieri.

“Sapevamo di questa crescente esigenza di aule e spazi – ha detto l’assessore al Welfare Andrea Caprini – per far crescere il livello di alfabetizzazione della popolazione straniera, ne avevamo discusso nell’ultimo incontro con il dirigente, Massimo Pantiglioni. Soprattutto la mattina, e con una particolare attenzione alle donne. Sono lieto che si sia potuta trovare una soluzione attraverso la collaborazione fra Aspef, il Cpia, e naturalmente il vicesindaco Buvoli per il Comune di Mantova”.

“La conoscenza della cultura italiana parte dalla conoscenza della lingua italiana – ha sottolineato l’assessore comunale Serena Pedrazzoli –. Avere la possibilità di apprendere l’italiano è l’inizio del processo verso l’integrazione e l’interazione di più culture. Avere la possibilità per le donne straniere di poter studiare in orario mattutino (quando i bambini sono a scuola) è un importante traguardo. L’Amministrazione si è impegnata a trovare spazi per il Cpia che fossero facilmente accessibili e ampi in base ai requisiti di sicurezza anti Covid”.