L’accoglienza ai tempi del Covid: lunedì mattina appuntamento con la diretta del SolCo

Torna lo sportello di supporto legale di
La presidente di "Pepitosa in Carrozza" Valentina Tomirotti

MANTOVA – In queste settimane il consorzio Sol.Co. Mantova prosegue le occasioni di formazione e di vicinanza, pensate in particolare per operatori sociali, volontari e persone impegnate in servizi educativi, sociali e socio sanitari, sperimentando alcuni momenti di formazione e approfondimento in diretta sulla propria pagina facebook (@solco.mantova). Il prossimo appuntamento in programma si terrà lunedì 1 giugno, alle ore 10, con un incontro dal titolo: “Siedi vicino a me: esercizi di ospitalità”.

Negli anni la rete consortile di Sol.Co. ha sviluppato, insieme alle cooperative socie, una significativa esperienza sul tema dell’accoglienza, che ha avuto il suo culmine nella ospitalità dei richiedenti asilo: dal 2014 Sol.Co. si è impegnato in attività formative dedicate in particolare a operatori, mediatori linguistico-culturali, e agli stessi richiedenti asilo, con l’obiettivo di aumentare competenze, conoscenze e specializzazioni, e ha creato eventi pubblici con l’intento di sensibilizzare rispetto a questo delicato fenomeno sociale.

“La diretta facebook di lunedì – spiega Luciana Bianchera responsabile della formazione di Sol.Co. Mantova – sarà un momento per interrogarsi su cosa significa, in un periodo di distanziamento sociale, dare ospitalità all’altro, e su cosa sta succedendo all’accoglienza in questo particolare momento. Nel nostro incontro toccheremo tematiche tra cui l’alterità, l’identità, l’ascolto, la cura, il gruppo, il rapporto tra l’io e l’altro. Parleremo di quali sono le paure connesse all’accoglienza e di come dare ospitalità all’altro significhi dare ospitalità anche alle nostre parti “altre”, più scomode”.

Dialogano insieme alla giornalista Valentina Tomirotti, Luciana Bianchera (psicopedagogista, formatrice, responsabile scientifica e della formazione di Solco Mantova), e Giorgio Cavicchioli (psicologo, psicoterapeuta, formatore e supervisore).