Marcaria, effettuati i primi 60 i test sierologici. Malatesta: “Esami utili per capire l’incidenza del virus”

MARCARIA – Sono iniziati questa mattina, dalle ore 8 alle 14, i test sierologici nel comune di Marcaria, per il contrasto al Covid. Nella frazione di Campitello, presso la sala civica, i primi 60 test ad altrettanti cittadini, effettuati dalla Farmaca, azienda alessandrina specializzata. L’esame, disponibile per tutti i residenti con un contributo di 30 euro, è quello rapido “pungidito”, che rileva la presenza o meno di anticorpi al Covid-19 sviluppati dall’organismo. Ben oltre 800 le prenotazioni, ma il sindaco Carlo Alberto Malatesta segnala che presto si potrebbero raggiungere i 900 cittadini marcariesi pronti ad essere esaminati. 

Sono molto soddisfatto, perché a livello di prenotazioni stiamo raggiungendo le 1.000 persone, così da avere un campione statistico rilevante – ha detto il sindaco -. Oggi è andato tutto bene e secondo le previsioni. Un grazie alla professionalità del personale sanitario. Sarà un test utile per capire l’incidenza del virus nel nostro territorio. I dati verranno messi a disposizione delle autorità sanitarie, in forma anonima”.

 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here