Misure anticrisi, bando del Comune di Porto Mantovano per sostenere le associazioni

Porto, verso il post pandemia: quasi un milione di euro per opere pubbliche, welfare e giovani

PORTO MANTOVANO – Il Comune di Porto Mantovano ha pubblicato un bando per erogare contributi alle associazioni senza scopo di lucro che operano nell’ambito degli interventi e dei servizi sociali.

“Il bando – spiega l’assessore ai servizi sociali Barbara Della Casa – si rivolge alle realtà di primo e secondo livello che, con le loro attività, rappresentano un punto di riferimento per i cittadini in difficoltà economica, lavorativa e di inclusione: aiutando loro, aiutiamo anche le persone che si trovano in condizioni di fragilità, accentuata in questo particolare momento storico dalle conseguenze della crisi internazionale in corso”.

Possono partecipare al bando le associazioni senza scopo di lucro che operano nel territorio comunale e sono iscritte all’Albo comunale delle associazioni finalizzate a promuovere attività ed eventi di interesse ed utilità pubblica nell’ambito degli interventi e dei servizi sociali. I contributi potranno essere erogati per attività o progetti realizzati nell’anno 2022, purché non già finanziati con risorse messe a disposizione da altri Enti.

Le risorse stanziate ammontano a 15mila euro. Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 di mercoledì 23 novembre. Per informazioni è possibile rivolgersi al 0376/389041. Il bando completo e la modulistica necessaria sono disponibili sul sito istituzionale www.comune.porto-mantovano.mn.it