Porto Mantovano, il Comune stanzia risorse per sostenere le società sportive

Porto, verso il post pandemia: quasi un milione di euro per opere pubbliche, welfare e giovani

PORTO MANTOVANO – Dopo l’erogazione di contributi alle associazioni che operano nei servizi sociali, l’Amministrazione comunale di Porto Mantovano stanzia nuove risorse per sostenere le società sportive.

Le associazioni sportive dilettantistiche, le società sportive dilettantistiche e gli enti di promozione sportiva di Porto Mantovano, o che praticano la loro attività sul territorio portuense, avranno infatti tempo fino al 19 dicembre per partecipare al bando finalizzato all’assegnazione dei contributi economici a fondo perduto che il Comune mette a disposizione del settore.

“Lo sport svolge un importante ruolo educativo, sociale, culturale e aggregativo” –  spiega il sindaco Massimo Salvarani –  “attraverso questo bando, l’Amministrazione intende promuovere le attività sportive e sostenere le realtà del settore la cui operatività è stata penalizzata prima dall’emergenza sanitaria e poi dal caro-bollette”.

Chi può presentare la domanda

Possono presentare domanda le associazioni sportive dilettantistiche e le società sportive con sede a Porto Mantovano o che abbiano svolto la loro attività sul territorio comunale nell’anno 2022, affiliate a federazioni o ad Enti di promozione sportiva e discipline sportive associate riconosciute dal CONI, con tesserati residenti a Porto Mantovano.

La dotazione complessiva, che sarà ripartita sulla base delle domande pervenute e dei posizionamenti in graduatoria, ammonta a 15mila euro. Il bando completo e la modulistica sono disponibili su http://www.comune.porto-mantovano.mn.it