Sermide, aggressione all’alba: 33enne all’ospedale

SERMIDE – Aggressione alle prime luci dell’alba (erano le 5.30 circa) a Sermide in piazza IV novembre: sembra una lite per futili motivi quella che è sfociata in un atto violento nei confronti di un uomo di 33 anni, originario dell’est Europa che ha riferito di essere stato malmenato da un’altra persona. Sul posto, quando sono tempestivamente arrivati i carabinieri della compagnia di Gonzaga a prestare le prime cure, assieme ai soccorritori del 118 di Soccorso Azzurro, c’era solo l’aggredito (trasportata in seguito in codice giallo al Poma con ferite al volto), che per ora non ha sporto la querela di parte.