Gonzaga, torna nel fine settimana la Fiera dell’Elettronica

GONZAGA – Sabato 23 e domenica 24 settembre torna la Fiera dell’elettronica di Gonzaga, 10mila mq, 7 padiglioni compresa la tensostruttura, ai quali si aggiungono le aree esterne, oltre 160 espositori per l’evento cult dedicato alla tecnologia. Come da tradizione, spazio a invenzioni e stampa 3d, approfondimenti su digitale e sicurezza, robot wars, raduno auto tuning, radioamatori, vintage. Novità 2023 la Drift Car Competition.
La fiera dell’elettronica da oltre 30 anni porta alla Fiera Millenaria migliaia di prodotti, offerte, eventi collaterali legati all’elettronica del passato, del presente e del futuro.

Il programma
Confermato anche quest’anno, dopo il successo dell’edizione di marzo, l’ Electro Car Expo, raduno dedicato al tuning per le automobili con veicoli di ogni tipo allestimento e decorati in modo creativo.
L’esposizione si terrà nella piazza del quartiere fieristico e durante le due giornate sarà possibile ammirare le auto provenienti da diverse province limitrofe e non. Ci saranno anche le macchinine radiocomandate da off-road.
Novità settembre 2023 la Drift King Battle Millenary Edition, 2 piste per automodelli radiocomandati da drift in scala 1 a 10. Una 30ina gli iscritti alla gara.
Nella pista 1: previste prove libere e qualifiche in entrambi i giorni, evento clou domenica con la Drift Battles: Sfide ad eliminazione come nella realtà.
La pista 2, invece è una pista libera per prove degli automodelli (solo per gli iscritti possessori di automodelli radiocomandati da drift 1 a 10 a trazione posteriore)
Ampia la sezione dedicata ai radioamatori 1000Radio con oltre un centinaio di espositori, che caratterizza da sempre la manifestazione. Tra gli stand ci saranno anche le sezioni Ari-Associazione Radioamatori di Mantova e Reggio Emilia, Cisar sezione di Milano, Radio Amaotori di Modena con misurazioni di fisica, radiotecnica ed elettomagnetismo e Radio Studio X con un mezzo di trasmissione mobile da poter visitare.
Torna anche il mercatino del vintage 1000Scambi con computer, hi-fi, consolle e videogiochi del passato una selezione di espositori di dischi vintage, raccolti sotto il marchio Vinili Italy. Non mancherà poi la componentistica e gli oggetti difficilmente trovabili nei negozi oltre ai surplus militari.
Non mancheranno poi nello spazio 1000Maker, il Linux Users Group di Mantova anche in questa edizione, presenterà diversi software liberi, dal Sistema Operativo Linux nelle sue distribuzioni, a soluzioni per l’ufficio, la scuola, la grafica, la progettazione, il video editing, e molto altro.
Presso lo stand di LUGMan sarà possibile provare i software presentati e ottenerne le copie o indicazioni su come scaricarli e installarli, oppure farseli installare direttamente sul proprio PC. I soci di LUGMan presenteranno alcuni micro talk (15 minuti) su argomenti che vanno da come crearsi un Cloud privato all’impatto ambientale del digitale, dal controllo della privacy in Rete alla progettazione 3D. Il programma sarà pubblicato nei giorni precedenti la fiera sul sito https://lugman.org/StandGonzaga

Orari
Sabato 23 settembre – dalle 8.30 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17,30)
Domenica 24 settembre – dalle 8.30 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16,30).
Informazioni, biglietti e il programma completo su http://www.feramillenaria.it oppure e sulla pagina Facebook della“Fiera dell’Elettronica e del Radioamatore”.