Carra: “Majorino primo a impegnarsi per l’interregionalità dell’ospedale di Pieve”

PIEVE DI CORIANO – “Ieri il nostro candidato presidente alla Regione, Pierfrancesco Majorino, in visita nel mantovano, ha preso un impegno ufficiale: aprire il dialogo e un confronto con le regioni Veneto ed Emilia Romagna per raggiungere l’obiettivo del riconoscimento dell’interregionalita’ dell’ospedale di Pieve di Coriano”. Lo dichiara Marco Carra, candidato Pd al Consiglio regionale della Lombardia.
“Majorino è il primo candidato presidente alla Regione Lombardia che in questa campagna elettorale è determinato su questo punto e lo dice di fronte alla platea degli amministratori locali, dei rappresentanti del Comitato a Tutela dell’ospedale, ai cittadini. È una battaglia, quella dell’ospedale di Pieve, che ho sempre sostenuto a fianco dei sindaci e del Comitato e se vogliamo migliorare la sanità pubblica, riorganizzare il sistema sanitario, intervenire sul grave problema delle liste d’attesa troppo lunghe, la ricetta è investire più risorse nella sanita’ pubblica, e per farlo dobbiamo cambiare la Regione Lombardia” sottolinea Carra

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here