Rugby Mantova cerca il riscatto sul campo del Riviera nella poule promozione

Un frammento di Mantova-Calvisano nella foto Pistoni

MANTOVA – Ancora nessun successo per il Rugby Mantova nella poule promozione. Dopo sei partite, i mantovani sono ancora a secco nella casella delle vittorie, ma la tenacia e l’impegno non mancano mai in casa biancorossa. Domani alle 13.30, la squadra guidata da Michela Merlo e Matteo Avanzi sarà impegnata in trasferta col Rugby Riviera nella settima giornata, in quello che si prospetta come un altro incontro estremamente delicato.

Lo staff tecnico virgiliano ha chiesto a gran voce un cambio d’atteggiamento al gruppo nel post-partita della sfida col Calvisano della scorsa giornata persa per 31-13, con coach Avanzi che vuole rivedere gioco di squadra e compattezza già nella prossima partita.

Finora, il Riviera ha vinto con la Scaligera Verona all’andata per 7-5 e al ritorno (disputato lo scorso weekend) per 42-31, perso col Mirano per 27-21, Bassano per 19-15 e Calvisano per 30-24.

Nella gara d’andata, il Mantova venne sconfitto per 17-14, con le decisive due mete del sorpasso messe a segno dal Riviera nel secondo tempo.

Così coach Matteo Avanzi: “Abbiamo concluso in crescita la nostra settimana di allenamenti, recuperando alcuni elementi importanti per la nostra formazione. Stiamo maturando e siamo fiduciosi che presto riusciremo a restare concentrati e determinati per tutti gli 80 minuti”.