Volley A3 – Gabbiano ko al PalaSguaitzer. Macerata vince 3-0 e vola in A2

MANTOVA – Niente da fare per la Gabbiano Mantova, la festa al PalaSguaitzer non parte, a imporsi è Banca Macerata, che vince 3-0 e vola con merito in serie A2.

In casa Gabbiano ci sono amarezza e rammarico, per una serie che poteva essere chiusa in gara 2 in terra marchigiana ma che ha visto invece le due compagini affrontarsi anche nella decisiva gara 3. Il PalaSguaitzer si conferma autentico settimo uomo in campo, e di questo supporto avranno bisogno i ragazzi di Serafini anche nel prossimo turno playoff, la semifinale contro San Donà, che nel turno precedente si è sbarazzata di Lagonegro. Serafini si affida al sestetto base, con Martinelli e Novello, Parolari e Yordanov e Miselli-Ferrari al centro, con Catellani libero. I primi due set sfuggono per una questione di dettagli, 24-26 nel primo parziale e 23-25 nel secondo. Il terzo set invece si apre con un ampio break da parte degli ospiti, che allungano 8-1 prima, e 18-8 poi, fino al 25-15 finale, che consegna la promozione in A2 alla compagine di coach Castellano.

Per il Gabbiano ora si apre una nuova serie playoff, da affrontare con la massima determinazione per inseguire ancora un sogno chiamato promozione