Calcio a 5 Serie A – Kaos, che cuore. Cabeça regala il pari sulla sirena

0
158

EBOLI – Partita difficile per i biancorossi. Si sapeva già in partenza. Approccio alla gara tutto da dimenticare per Leleco e compagni, che dopo neanche 10′ sono già sotto di tre gol. Poi Milella chiama il timeout e sprona i suoi, che sembrano tornare con un piglio decisamente differente. Il Mantova al 14′ si procura il sesto fallo, che vale il tiro libero, realizzato da Leleco. Il gol riapre i giochi e la manovra dei “Milella Boys” si fa più fluido. Al 18′ inoltrato arriva anche il 3-2 con Cabeça, che fa tremare l’Eboli e riaccende le speranze del Mantova.

Nella ripresa, un Mantova devastante che mette alle corde la vice capolista. Una valanga di occasioni sui piedi di Dimas e poi a 16” dalla fine Cabeça firma il 3-3 finale, che permette ai biancorossi di conquistare un punto prezioso.

FELDI EBOLI: Laion, Romano, Fornari, Tres, Boaventura, Spisso, Arrieta, Saponara, Poletto, Ercolessi, Caponigro, Mancha, Fiuza, Giordano. All. Cipolla

KAOS MANTOVA: Ricordi, Leleco, Parrel, Mateus, Dimas, Kytola, Micheletto, Bueno, Di Guida, Salas, Cabeça, Gabriel, Fontaniello, Prado. All. Milella

MARCATORI: 2’24” p.t. Fornari (F), 8’16” Arrieta (F), 9’13” Tres (F), 14’10” t.l. Leleco (M), 18’46” Cabeça (M), 19’44” Cabeça (M)

AMMONITI: Caponigro (F), Boaventura (F), Ercolessi (F), Parrel (M), Mancha (F)

ARBITRI: Gianfranco Marangi (Brindisi), Massimo Tariciotti (Ciampino) CRONO: Giuseppe Galasso (Avellino)

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here