Castelletto e Formigosa, la Giunta Palazzi ha presentato gli obiettivi raggiunti e quelli futuri

Un'immagine dell'incontro della g

CASTELLETTO BORGO/FORMIGOSA – Si è tenuto martedì scorso, 29 ottobre, l’incontro con i cittadini di Castelletto Borgo e Formigosa, presso la sala della Polisportiva di Castelletto.

Ad aprire l’assemblea il sindaco Mattia Palazzi, che ha lasciato poi la parola agli assessori della Giunta per spiegare interventi fatti e futuri, ascoltando i suggerimenti dei cittadini. Continuano gli interventi del Comune di Mantova per favorire gli spostamenti in bicicletta attraverso l’incremento della rete di piste ciclabili in coerenza con le azioni previste dal Piano Urbano della Mobilità Sostenibile. Per questo nel piano delle opere pubbliche è in programma la realizzazione della pista tra Castelletto Borgo e Formigosa. Inoltre, si è aperto uno spiraglio per rendere percorribile il ponte botte a sifone sul canale Fissero-Tartaro, il che permetterebbe di raggiungere comodamente la città in bicicletta attraverso il percorso della Vallazza.

L’assessore ai Lavori Pubblici Nicola Martinelli ha ricordato che recentemente sono state riqualificate strada Castelletto, strada de’ Rossi e de’ Sommi, oltre alla piazzetta del Lavatoio. Rimangono da sistemare via Cavicchini e via Guindani con le nuove asfaltature e i marciapiedi. Da decidere il destino della ex scuola, un edificio che versa in una condizione di abbandono. Le ipotesi in campo sono o il recupero e la creazione di alloggi popolari, oppure la demolizione. Gli incontri del sindaco Palazzi e della Giunta proseguiranno fino a marzo del 2020 con altri appuntamenti programmati nei quartieri della città.