L’Orchestra della Toscana torna al Teatro Sociale di Mantova

MANTOVA Sabato 2 dicembre, alle ore 20.45, l’Orchestra della Toscana torna al Teatro Sociale di Mantova con il solista Alessandro Taverna, sotto la direzione di Diego Ceretta.

Saranno proposte due opere di grande popolarità a firma di Ludwig van Beethoven: la Quinta Sinfonia, che è senz’altro uno degli emblemi del sinfonismo classico e uno dei cuori eterni e pulsanti della letteratura orchestrale, e il grandioso Quinto Concerto per pianoforte “L’Imperatore”.  Il programma, estremamente godibile e popolare, conduce dritti al centro del genio di Beethoven, alla sua forza originale e alla sua coraggiosa immaginazione.

L’Orchestra – una delle storiche compagini stabili italiane – è guidata da Diego Ceretta, neo direttore principale della compagine toscana, una carriera in rapida ascesa dopo gli studi accademici, mentre nel ruolo di solista interviene il pianista Alessandro Taverna, musicista premiato ai concorsi di Bolzano, Leeds, Londra, Hamamatsu, che oggi figura tra gli interpreti italiani di spicco.

Nell’occasione, Oficina OCM lancia un’iniziativa rivolta ad Amici dell’OCM, studenti del Conservatorio “Campiani” e iscritti alle associazioni convenzionate: il 10% di sconto sul biglietto intero e se porti con te un amico il suo biglietto costerà solo 10 euro. Fai parte di un’associazione convenzionata? Usufruisci della tariffa ridotta a 15 euro. Sei uno studente del “Campiani”? Porta 3 amici con te e ciascun vostro biglietto costerà 5 euro.

Per usufruire della promozione è possibile rivolgersi alla biglietteria di Oficina OCM (Palazzo Castiglioni, piazza Sordello 12 Mantova – T. 0376 360476 – boxoffice@oficinaocm.com – venerdì ore 10-13 e 15-18) o al botteghino del Teatro Sociale sabato stesso a partire dalle 19.45. I biglietti singoli (10/30 euro) sono in prevendita anche online (oficinaocm.vivaticket.it).