Mantova, il “Materiaprima” vince la puntata di “4 Ristoranti di Alessandro Borghese”

MANTOVA – E’ il “Materiaprima” di Giuseppe in via Goito il miglior ristorante contemporaneo di Mantova. Nella puntata di “4 Ristoranti” andata in onda questa sera su Sky Uno è quello che ha convinto di più sia lo chef Borghese che gli altri ristoratori. Seguono il Rigoletto con Ekla (Strada Cipata), l’Osteria al Gallo di Leonardo (via Fernelli) e il Giallozucca con Sciko (Corte dei Sogliari).
Lo special scelto da Borghese, neanche a dirlo, erano i tortelli di zucca conditi burro e salvia. Ad aggiudicarsi il miglior special di puntata è stato il ristorante Rigoletto, mentre il peggiore quello dell’Osteria al Gallo.

La puntata parte proprio dal Materiaprima, si sposta poi al Rigoletto, terza tappa al Giallo Zucca e si chiude all’Osteria al Gallo.
Cinque, come da tradizione, le categorie da votare: location, menù, servizio, conto e special con voti da 0-10.
Lo chef Borghese con i suoi voti ha confermato la classifica stilata dagli altri ristoratori.
Molto acceso i confronto tra i titolari delle diverse attività sia sui voti assegnati, in alcuni casi troppo severi, che su alcuni giudizi “non proprio gentili”.
Se dovessimo riassumere le scelte di Borghese potremmo dire che del “Materiaprima” ha apprezzato l’ottima materia prima, del “Rigoletto” lo special, dell'”Osteria al Gallo” il team giovane con voglia di sperimentare e del “Giallozzucca” l’atmosfera accogliente e informale.

I ristoranti in gara
“Materiaprima”
Giuseppe è titolare e responsabile di sala, ama il lavoro di squadra e per lui lo staff è famiglia. Il suo ristorante è specializzato in cucina di pesce di alta qualità, compresi i crudi, ma questo non esclude proposte di carne o piatti tradizionali per accontentare una clientela più ampia.

“Il Rigoletto” vanta un ambiente elegante e raffinato con una grande sala arredata con cura al piano inferiore. Ekla gestisce il locale insieme al marito chef e si occupa del lavoro in sala. La cucina affonda le sue radici nella tradizione mantovana, con uno sguardo verso piatti moderni e creativi.

“Ristorante Giallozucca” è un locale accogliente, informale e colorato. Sciko è titolare del ristorante insieme a Maurizio e si occupa principalmente della sala. Il locale mescola la tradizione mantovana con una forte tendenza all’innovazione dei piatti e non manca una proposta vegetariana e un’ampissima scelta di vini.

“Osteria Al Gallo” arredamento eclettico con pareti color verde e tanti oggetti appesi. L’atmosfera è famigliare e vintage. Leonardo è il giovane titolare la sua passione sono i fornelli dove crea abbinamenti particolari che a volte richiamano e a volte superano e personalizzano la cucina di tradizione mantovana.