Basket C – Stings, alla ripresa la pericolante Chiari. Coach Romero: “Ripartiamo di slancio”

Il coach Romero

MANTOVA – Una pausa necessaria per ricaricare le batterie e prepararsi al meglio alla seconda parte del viaggio. I JB Stings, dopo lo stop natalizio, sono pronti a rituffarsi nel campionato. Per farsi trovare pronta la squadra ha lavorato anche durante la sosta: “I ragazzi si sono allenati, e bene, dopo Natale – ha raccontato l’head coach biancorosso Pablo Romero –. E passato capodanno abbiamo ripreso a correre e sudare in palestra per non perdere troppo ritmo. Chiaramente il nostro obiettivo è quello di riprendere da dove abbiamo interrotto. Anche nel 2024 vogliamo affrontare ogni partita con il massimo impegno e la massima dedizione. Vogliamo alzare il nostro livello di gioco e mantenere il primo posto in classifica, che è il frutto dei sacrifici fatti dall’inizio della stagione”.
I Jb Stings domani saranno di scena alla Tea Arena di Curtatone contro Chiari, formazione ampiamente alla portata che il coach argentino non vuole però assolutamente prendere sotto gamba: “Non abbiamo mai sottovalutato alcun avversario e non cominceremo certo a farlo ora. Sappiamo che Chiari può essere pericolosa per via dell’alto ritmo di gioco che riesce a mettere sul parquet. Se riusciremo a controllarlo e saremo bravi ad approcciare il match con la giusta concentrazione e il giusto approccio allora sono convinto che riusciremo a portare a casa anche questa gara”.