Sui bus con mascherine, distanziati e non si sale se la capienza è raggiunta. Così da lunedì si viaggerà sui mezzi dell’Apam

Trasporti, Terzi:

MANTOVA – Sugli autobus con guanti e mascherine, mantenendo le distanze di sicurezza e stando bene attenti alle indicazioni luminose o ai cartelli eventualmente posti all’esterno dei mezzi che segnalano che l’autobus ha già raggiunto la capienza massima consentita e quindi non si può salire. La regola è che salgono tanti passeggeri quanti ne scendono (se l’autobus è pieno)
Sono alcune delle indicazioni per viaggiare sui bus dell’Apam da lunedì prossimo quando scatterà la Fase 2 dell’emergenza covid.
Sui mezzi ci si potrà sedere solo sui posti consentiti (gli altri saranno segnalati) e chi resterà in piedi dovrà rimanere in corrispondenza dei “bolli a terra” che l’azienda ha provveduto ad applicare per far rispettare la distanza di un metro tra un passeggero e l’altro. Le distanze vanno mantenute anche alle fermate, praticamente mettendosi in coda a un metro gli uni dagli altri. 

Ecco le regole:

  • il rispetto della distanza minima di 1 metro dagli altri utenti in attesa;
  • la necessità di indossare mascherina e guanti protettivi;
  • la priorità da dare agli utenti in discesa prima di salire sul bus;
  • il divieto di salire a bordo qualora sia stata raggiunta la capienza massima del mezzo riportata sulla porta di accesso;
  • l’indicazione di salire muniti di adeguato titolo di viaggio e obliterarlo personalmente, perché non è temporaneamente consentita la vendita di titoli a bordo bus.

E la stessa società a comunicare che: “Apam ha continuato a svolgere regolarmente il servizio di trasporto dall’inizio dell’emergenza recependo i vari dispositivi normativi via via introdotti, dapprima con l’introduzione dell’orario feriale senza le corse scolastiche e poi, attualmente ancora in vigore, svolgendo il trasporto urbano ed interurbano secondo la programmazione dell’orario estivo.
Per l’inizio dalla Fase 2 previsto per lunedì 4 maggio, Apam oltre alle azioni pianificate sin d’ora come la sanificazione quotidiana dei mezzi pubblici in servizio di linea e la regolare consegna dei dispositivi di protezioni a tutto il personale, ha attivato nuove operazioni per garantire il servizio di trasporto secondo le modalità organizzative previste dal DPCM. Dunque si sono attivate misure per garantire la distanza di sicurezza a bordo e in fermata. Per fare questo, su tutti gli oltre 100 bus operativi sono state installate opportune segnaletiche per inibire l’uso di un significativo numero di posti e per far sì che tra gli eventuali passeggeri ci sia sempre la distanza minima di un metro.
Tutte le informazioni sui comportamenti che gli utenti devono tenere sono riportate a bordo bus, ma soprattutto su appositi cartelli posizionati sulle circa 2000 paline (pensiline) di fermata del trasporto pubblico. Le paline sono quelle dedicate al servizio urbano e quelle al servizio interurbano attualmente in vigore e sono disseminate nell’area di Mantova e di tutta la provincia.
Tutte le i formazioni saranno riportate anche sul sito e sui social di Apam, per favorirne la massima conoscenza e diffusione. Naturalmente la collaborazione e la responsabilità di ciascun utente sarà fondamentale per garantire un buon funzionamento del nuovo servizio che dovrà andare in vigore a partire dal 4 maggio.
Apam ricorda infine che, per viaggiare regolarmente sul trasporto pubblico, si possono acquistare i titoli di viaggio presso l’Infopoint di piazza Cavallotti (aperto da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle 12), presso i punti vendita sul territorio, presso le biglietterie automatiche e tramite l’app Nugo; inoltre il solo biglietto urbano si può acquistare con il Mobile Ticket (via sms al n°4850201) o con l’app Apam Mobile.
Per ulteriori informazioni si invitano gli utenti a consultare gli orari nella sezione dedicata del sito www.apam.it oppure a contattare il servizio di Customer Care aziendale – attivo tutti i giorni, domeniche e festività comprese, dalle ore 7.30 alle 19.00 – chiamando il numero 0376 230339, scrivendo via WhatsApp al numero 346 0714690, scrivendo a customer.care@apam.it o attraverso le pagine ufficiali di APAM su Facebook e Twitter.
Per info:
0376 230339 – customer.care@apam.it – www.apam.it
Facebook: www.facebook.com/apam.mn
Twitter: @apam_mn
Whatsapp: 346 0714690

 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here